giovedì 19 aprile 2018 21:28
default-logo
Palmi Polizia locale

Palmi. Polizia Locale arresta per tentata concussione in concorso un assessore e la sua ragazza

Palmi (Reggio Calabria). La Polizia Locale di Palmi ha arrestato un assessore comunale cittadino e la sua ragazza, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip Giulio De Gregorio per tentata concussione in concorso. Secondo le indagini, condotte dalla procura di Palmi diretta dal procuratore aggiunto Emanuele Crescenti, l’assessore e la sua ragazza si sarebbero resi responsabili di tentata concussione in concorso ai danni di G.R. e dell’Associazione culturale “Leonida”. I dettagli dell’indagine saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 12 presso i locali della Procura di Palmi.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo