mercoledì 25 aprile 2018 21:42
default-logo

Santi Consolo è il nuovo capo del Dap: le congratulazioni e gli auguri del Si.Di.Pe.

Il Consiglio dei Ministri, nella riunione svoltasi nella serata di ieri, lunedì 1 dicembre 2014 a Palazzo Chigi, su proposta del Ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ha conferito l’incarico di Capo del Dipartimento della Amministrazione penitenziaria, a Santi Consolo, procuratore generale presso la Corte di Appello di Caltanissetta. Trova così definizione, finalmente, la questione della lunga assenza del massimo vertice del delicato e Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria. Finalmente, quindi, un punto certo ed importante dal quale partire per definire le strategie di politica penitenziaria.
Il Si.Di.Pe. – il Sindacato più rappresentativo del personale della carriera dirigenziale penitenziaria – formula al neo Capo D.A.P. i migliori auguri di buon lavoro, confidando che grazie alla sua levatura professionale ed alla sua conoscenza del mondo penitenziario – avendo egli già ricoperto l’incarico di Vice Capo del D.A.P. nel recente passato, dimostrando competenza ed equilibrio – possa costruirsi un futuro migliore per il sistema penitenziario italiano, anche attraverso la valorizzazione del personale penitenziario, a partire dalla dirigenza penitenziaria.
I dirigenti penitenziari, dei ruoli di istituto penitenziario e di esecuzione penale esterna, hanno, infatti, l’enorme onere e la gravosa e diretta responsabilità di gestione del complesso sistema penitenziario e, quindi, di quella che resta, nonostante i pur positivi interventi normativi, un’emergenza penitenziaria, sicuramente resa più pesante dalla difficile congiuntura economica che determina scarsissimi mezzi e risorse.
Per migliorare il sistema, infatti, non si può trascurare il personale penitenziario e, in particolare, la dirigenza penitenziaria, argano dell’intero sistema dell’esecuzione penale, interna ed esterna. Ci sembra, quindi, che la scelta del Guardasigilli di conferire l’incarico di Capo del Dipartimento della Amministrazione penitenziaria, a Santi Consolo, possa consentire di andare nella direzione giusta.

Il Segretario Nazionale
Si.Di.Pe.
Rosario Tortorella

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo