giovedì 19 aprile 2018 13:46
default-logo

Una palma della Villa Comunale messa in sicurezza con la tecnica del “consolidamento dinamico”

Reggio Calabria. Il Servizio Agricoltura, Verde e Arredo Urbano del Settore Politiche Ambientali e Culturali – rende noto un comunicato stampa del Comune di Reggio Calabria – ha effettuato, al fine di scongiurare ogni pericolo a cose e persone, un intervento urgente di messa in sicurezza di una palma secolare presente all’interno della Villa Comunale “Umberto I “, caratterizzata da evidenti criticità di ordine fitostatico, mediante l’ausilio di una tecnica di stabilizzazione denominata “consolidamento dinamico”.
Tale tecnica di ancoraggio, derivante dalle pratiche dell’arboricoltura moderna, si contrappone ai tradizionali ed obsoleti metodi statici ed invasivi che, nel lungo periodo, possono compromettere la stabilità degli alberi, poiché prevede l’impiego di sistemi non invasivi e materiali innovativi che consentono di ridurre la pericolosità delle piante, alle quali viene garantita una minima elasticità di movimento, mantenendone, al contempo, l’integrità.
Il consolidamento dinamico, tra i primi effettuati in tutto il sud, è stato realizzato da un tecnico altamente qualificato, un dottore agronomo specializzato in Arboricoltura e dotato di attestazione ETT – European Tree Technician rilasciata dall’European Arboriculture Council, e si inserisce nell’ambito del percorso di riqualificazione del verde pubblico cittadino avviato da questa Amministrazione grazie all’impegno dell’Assessore all’Ambiente, Antonino Zimbalatti, della dirigente del Settore “Politiche Ambientali e Culturali”, Carmen Stracuzza e dei tecnici del Servizio “Agricoltura, Verde e Arredo Urbano”, Carmelo Pellerone e Vincenzo Cotroneo.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo