sabato 21 aprile 2018 07:49
default-logo

Pallamano Femminile 2ª Divisione: TH Reggio Calabria ancora a secco di punti

Domenica 14 dicembre. Per la quarta giornata di campionato di 2ª Divisione Nazionale Femminile Girone F, il TH Reggio Calabria ospita la Pallamano Cosenza. La voglia di riscatto della compagine reggina, che alla quarta giornata di campionato si ritrova ad essere ancora a quota 0 punti, è alta e l’intenso lavoro settimanale fa ben sperare in un risultato positivo. Invece, ancora una volta, il TH sembra seguire un copione che non gli appartiene, che non è da lui. Le ragazze di mister Barbarello scendono infatti in campo mostrando una timidezza e una insicurezza che non ha precedenti. Dopo pochi minuti la squadra di casa è già sotto di due reti.
Come spesso è accaduto negli incontri precedenti, il TH si ritrova a giocare nell’ansia costante di colmare le distanze, seppur in questo caso il vantaggio delle ospiti non sia mai andato, nell’arco di tutto il match, oltre le 3 reti. Un TH che è lento nella manovra di attacco, ma anche incapace di sfruttare la superiorità numerica, dovuta alle sospensioni temporali, che per ben due occasioni ha caratterizzato l’incontro. Entrambe le occasioni conclusesi con due reti a favore della squadra ospite.
Un TH che si è lasciato influenzare dai ritmi blandi delle avversarie e non ha saputo gestire al meglio il gioco, accelerandolo quando sarebbe stato opportuno o rallentandolo quando ci sarebbe stato bisogno di ragionare. Un TH che si è lasciato innervosire dal gioco non sempre corretto delle avversarie: troppe le sospensioni per due minuti prese con ingenuità. Il primo tempo si conclude con il risultato di 7-8.
Alla ripresa, la storia è la stessa. Neanche l’infortunio della Beltrano, migliore realizzatrice tra le fila del Cosenza, riesce a dar fiato alle reggine che proseguono dunque con il solito botta e risposta. A 4 minuti dalla fine il tabellone segna il punteggio di 13-13. Ma la sfiducia è ormai parte della compagine reggina e così Verre ne approfitta per mettere a segno il gol della vittoria. Punteggio finale, 13-14.
Altro boccone amaro che il Team Handball Reggio Calabria deve ingoiare, per essere precisi il quarto consecutivo; boccone che mette sicuramente a dura prova lo stato d’animo delle ragazze del Team Handball che sembra non avere ancora consolidato la propria identità. Parole di incoraggiamento quelle di mister Barbarello che continua a credere ed
incoraggiare le sue ragazze: “Nonostante le sconfitte siamo pronti a rimetterci in gioco per continuare a lottare. Saremo più tenaci e sapremo ripartire dagli errori per tornare a vincere e dimostrare che il TH vale molto di più di ciò che si è visto fino ad ora.” Il prossimo incontro vedrà il Team Handball Reggio Calabria prendere parte alla seconda trasferta della stagione, a Lecce, contro la compagine locale domenica 21 dicembre.

Tabellino dell’incontro
Team Handball Reggio Calabria – Pallamano Cosenza: 13-14 (7-8)

Team Handball RC: Musolino D., Birelli, Costantino, De Domenico (1), Felicetti (1), Guarnaccia (3), Martelli, Mesiano, Nucera, Ripepi, Strangio (3), Vallelonga (5), Verna, Petrova.
ALL. Barbarello

Pallamano Cosenza: Baldino, Beltrano (5), Godino (1), Morrone, Nucci (1), Porco, Verre (7), Lamboglia.

Ammonizioni:
TH Reggio Calabria: Martelli, Vallelonga.
Pall. Cosenza: Beltrano, Nucci, Porco.

Esclusioni 2 minuti:
TH Reggio Calabria: Birelli, Costantino, De Domenico, Felicetti, Vallelonga.
Pall. Cosenza: Baldino, Beltrano, Porco (3).

Arbitri: Scalici e Tisci

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo