domenica 22 aprile 2018 22:14
default-logo
Reggio Calabria, Palazzo Campanella: sede del Consiglio regionale della Calabria

Il primo consiglio regionale della X Legislatura convocato per il 29 e 30 dicembre

Reggio Calabria. Il presidente del Consiglio regionale Francesco Talarico, a norma dell’art. 19 dello Statuto, ha convocato per lunedì 29 e per martedì 30 dicembre alle ore 11.00, la prima seduta della X Legislatura. La nuova Assemblea regionale sarà chiamata ad eleggere, in ossequio all’art. 20 dello Statuto, il Presidente e l’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale, quest’ultimo composto dal Presidente, da due Vicepresidenti, uno dei quali in rappresentanza delle opposizioni, e da due Segretari-Questori, uno dei quali in rappresentanza delle opposizioni. Il Consiglio procederà con votazione separata e a scrutinio segreto.
Sempre secondo quanto stabilito nello Statuto all’art. 20, il Presidente è eletto a maggioranza dei due terzi dei componenti del Consiglio. Se dopo due scrutini nessun candidato ottiene la maggioranza richiesta, nel terzo, da tenersi nel giorno successivo, è sufficiente la maggioranza dei voti dei consiglieri regionali. Qualora nella terza votazione nessuno abbia riportato la maggioranza richiesta, si procede, nello stesso giorno, al ballottaggio fra i due candidati che hanno ottenuto nel precedente scrutinio il maggior numero dei voti e viene proclamato eletto quello che consegue la maggioranza dei voti. A parità di voti è eletto o entra in ballottaggio il più anziano di età.
Per l’elezione dei due Vicepresidenti e dei due Segretari-Questori, i consiglieri regionali votano per un solo nome. Sono eletti coloro che ottengono il maggior numero di voti e, a parità di voti, i più anziani di età. Il Presidente del Consiglio e l’Ufficio di Presidenza sono rinnovati dopo trenta mesi dalla prima seduta del Consiglio regionale. Fino alla elezione del Presidente, la presidenza provvisoria del Consiglio, è assunta dal consigliere che, tra i presenti, è il più anziano di età. I due consiglieri più giovani svolgono le funzioni di segretari (art. 19 dello Statuto).
Il presidente Francesco Talarico “augura buon lavoro al presidente della Giunta Mario Oliverio e ai neoconsiglieri regionali”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo