lunedì 23 aprile 2018 07:48
default-logo

Tragedia sventata dalla Polizia: 92enne imbocca l’A3 contromano a Gallico, fermato dopo alcuni Km

Reggio Calabria. Tragedia sventata dagli agenti delle Volanti di Reggio Calabria, che mezz’ora fa circa hanno bloccato un anziano, di 92 anni (e non 86 come indicato inizialmente), il quale aveva imboccato l’autostrada A3 contromano a Gallico (e non a Villa San Giovanni come erroneamente ci era stato comunicato), dirigendosi verso Reggio Calabria ma sulla corsia sbagliata. Grazie alle decine di segnalazioni pervenute alla sala operativa della Questura, è iniziata una caccia all’uomo che ha visto coinvolti gli equipaggi della Polizia Stradale e gli agenti della Squadra Volante diretta dal vice questore aggiunto Luciano Rindone con la collaborazione del commissario capo Gesualdo Masciopinto, che sono riusciti grazie al preziosissimo ausilio di un elicottero del V Reparto Volo di Reggio Calabria, a intercettare l’uomo e bloccare la sua corsa contromano allo svincolo di Santa Caterina del capoluogo, dopo che il novantenne aveva già macinato alcuni chilometri controsenso sull’autostrada. Si è compreso quindi che l’anziano guidatore voleva dirigersi a Villa San Giovanni, ma si è sbagliato di corsia allo svincolo di Gallico. Il novantaduenne si è visto ritirare la patente… a vita.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo