venerdì 27 aprile 2018 03:10
default-logo
Francesco Talarico

Nomine Arpacal. L’ex presidente del Consiglio regionale Francesco Talarico rinviato a giudizio: “Sono sereno”

Reggio Calabria. L’ex presidente del consiglio regionale Francesco Talarico è stato rinviato a giudizio nell’ambito dell’inchiesta sulle nomine all’Arpacal. Secondo l’accusa, le nomine avrebbero avvantaggiato gli amministratori, procurando un danno a coloro i quali sarebbero stati in possesso dei titoli per ricoprire gli incarichi direttivi. Lo stesso on. Francesco Talarico, con una nota diffusa oggi, dichiara: “In merito al rinvio a giudizio disposto nei miei confronti dal GUP del Tribunale di Reggio Calabria, per l’ipotizzato reato di abuso d’ufficio nell’ambito del procedimento riguardante le nomine dei consiglieri di amministrazione dell’ARPACAL, effettuate dal Consiglio Regionale della Calabria, tengo a dichiararmi sereno per la trasparenza e correttezza del mio operato, fiducioso nella Magistratura e, altresì, convinto che il futuro approfondimento che si opererà nel giudizio dibattimentale permetterà di dimostrare la mia estraneità ai fatti contestati”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo