domenica 22 aprile 2018 06:48
default-logo
In manette arrestato dai Carabinieri

Terranova da Sibari. Bulgara colpita da mandato d’arresto europeo bloccata dai Carabinieri

Terranova da Sibari (Cosenza). I Carabinieri di Terranova da Sibari, nel cosentino, hanno proceduto all’arresto di una cittadina bulgara, A.A., di 43 anni, ricercata dallo scorso anno per un mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria del paese d’origine, in quanto condannata alla pena di 8 anni di reclusione per i reati di truffa e falso commessi in patria nell’aprile del 2007.
In particolare, la donna, sulle cui tracce gli uomini della locale Stazione dell’Arma erano da qualche mese a seguito di specifiche segnalazioni sulla sua probabile presenza nel territorio, è stata rintracciata nel centro cittadino, nell’ambito di predisposti servizi di controllo del territorio. Al termine delle previste formalità di rito, è stata condotta presso la Casa Circondariale di Castrovillari, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, in tal caso il Presidente della Corte d’Appello di Catanzaro, in attesa dell’avvio delle eventuali procedure per l’estradizione.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo