venerdì 20 aprile 2018 14:45
default-logo

Contro lo scioglimento dei ghiacciai, non l’auto elettrica ma la “WaterCar”: l’anfibio più divertente sul pianeta

Il surriscaldamento globale porterà allo scioglimento dei ghiacciai e ad un innalzamento del livello degli oceani. Se non fate a tempo per evitarlo, comprandovi un’auto elettrica, potreste riuscire ad acquistare una “WaterCar”. A produrla e commercializzarla è una azienda californiana, nata nel 1999 con l’ambizione di costruire il veicolo anfibio più veloce al mondo. Con il modello Python sembrano esserci riusciti, dopo 14 anni, 27 brevetti e tante ore di lavoro. Il team di Fountain Valley nel 2013 infine ha realizzato un veicolo unico che incarna il motto di fabbrica: “I veicoli più divertenti sul pianeta”.
Uno scafo in vetroresina molto resistente, e un telaio in cromo-molibdeno, rendono la Panther un fuoristrada costruita per assorbire fino all’estremo le sollecitazioni sulla terra o in acqua. Ma non solo, lo scafo è ripieno di 32 metri cubi di polistirolo a celle chiuse che lo rendono praticamente “inaffondabile”, così come si diceva del Titanic. Sicuramente però la Panther è il mezzo anfibio più veloce e divertente da guidare, sia in terra che in acqua. Sotto allo scafo pulsa un motore Honda V6 V-Tec, che vanta una comprovata esperienza decennale con il fuoribordo da 250 HP. Il rapporto peso potenza e la curva di coppia, combinata con l’incredibile efficienza, rendono la combinazione perfetta per il Panther. La doccia fredda, però, è rappresentata dai prezzi di listino. Da un minimo di 126 mila a un massimo di 155 mila dollari, il prezzo non è certo da utilitaria. Le possibilità di personalizzazione, però, sono tantissime. E la si può comprare anche con la guida a destra.

Nel video possiamo ammirare le prestazioni della WaterCar:

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo