sabato 21 aprile 2018 13:46
default-logo
Direzione investigativa antimafia

Caltanissetta. Operazione della Dia: confisca beni di un imprenditore in contatto con la mafia

Caltanissetta. Dalle prime ore di stamane, gli agenti della DIA di Caltanissetta, sotto il coordinamento della Procura Distrettuale Antimafia – diretta dal Procuratore Capo della Repubblica Sergio Lari – stanno eseguendo un provvedimento di confisca di 10 imprese, 25 fabbricati, terreni per un’estensione complessiva di circa 350 ettari, tutti riconducibili ad un imprenditore della provincia di Palermo, residente a Caltanissetta, ritenuto soggetto in contatto ed interlocutore privilegiato di personaggi di spicco di cosa nostra nei territori di Caltanissetta e Palermo.
L’operazione, che trae origine da una complessa attività di indagine giudiziaria correlata a diverse segnalazioni di operazioni bancarie sospette, scaturisce da un provvedimento di confisca emesso dal Tribunale – Sezione Misure di Prevenzione – di Caltanissetta.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo