domenica 22 aprile 2018 12:28
default-logo
Palmi Polizia locale

Palmi. Tentata concussione: l’ex assessore Giuseppe Isola arrestato per nuove accuse

Palmi (Reggio Calabria). Nella serata di oggi, 19 novembre 2015, personale della Polizia Locale di Palmi ha tratto in arresto Giuseppe Isola, il 48enne ex assessore presso il Comune di Palmi con delega all’ambiente, attività produttive e società partecipate. Isola è stato tratto in arresto per il reato di tentata concussione (punito dagli artt.81, 56 e 317 c.p.) in esecuzione di una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari Giulio De Gregorio su richiesta della Procura della Repubblica di Palmi diretta dal Procuratore Aggiunto Emanuele Crescenti.
I fatti secondo l’accusa sono analoghi, per modus operandi e dinamiche, a quelli già oggetto d’indagine in relazione alla tentata concussione ai danni dell’Associazione Leonida, ma perpetrati in danno di altro soggetto giuridico. L’ex Assessore Isola è stato prelevato presso l’abitazione ove si trovava ristretto in regime di arresti domiciliari a seguito del pronunciamento del Tribunale della Libertà di Reggio Calabria che, nel mese di dicembre scorso, aveva modificato la misura cautelare della custodia in carcere applicata, sostituendola con quella più tenue degli arresti domiciliari. I dettagli dell’indagine saranno comunicati nella giornata di domani, dopo averli concertati con il Procuratore della Repubblica f.f. Crescenti.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo