domenica 22 aprile 2018 06:46
default-logo

Polizia di Stato. Avvicendamento di dirigenti anche alla Divisione Anticrimine della Questura di Reggio Calabria

Reggio Calabria. I movimenti di dirigenti alla Questura di Reggio Calabria non finiscono con l’avvicendamento tra il capo e il vice capo della Squadra Mobile (l’attuale vice capo Francesco Rattà diverrà capo della struttura investigativa da lunedì prossimo, mentre l’attuale capo Gennaro Semeraro andrà a occupare un prestigioso incarico allo Sco di Roma). La Questura in riva allo Stretto è interessata infatti anche da un altro movimento che riguarda un funzionario attualmente in servizio a Reggio Calabria.
Si tratta del primo dirigente Marina D’Anna, attuale dirigente della Divisione Anticrimine della Questura di Reggio Calabria, che è stata assegnata alla Questura di Bologna, dove avrà il prestigioso incarico di Capo di Gabinetto. A dirigere la Divisione Anticrimine della Questura di Reggio Calabria, giungerà il primo dirigente Aldo Fuso, che finora ha diretto l’omologa struttura della Questura di Enna.

Fabio Papalia

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo