venerdì 20 aprile 2018 05:16
default-logo
Giuseppe Falcomata

Il sindaco Falcomatà incontra le associazioni balneari

Reggio Calabria. Il sindacato Cna Balneatori Calabria, dopo una stagione turistica rivelatasi deludente per la nostra città, hanno voluto incontrare il Sindaco Giuseppe Falcomatà. Ieri pomeriggio a Palazzo San Giorgio, il presidente provinciale Mario Scaramuzzino, insieme ad una rappresentanza di imprenditori balneari, ha evidenziato come la categoria non possa sopportare l’elevato canone dei tributi e, al contempo, non si possano chiedere cifre enormi per la tassa sui rifiuti solidi urbani per circa due mesi di attività. Tra le proposte avanzate, la categoria vorrebbe tenere le strutture balneari attive anche durante il periodo invernale, considerato il clima favorevole. Da parte del Cna Balneatori c’è la massima disponibilità nel prendersi cura anche della spiaggia libera oltre che del verde circostante e delle aiuole, in cambio di sgravi fiscali sulle proprie attività. Le proposte hanno trovato l’apertura del Sindaco Falcomatà, il quale ha preannunciato l’imminente approvazione del regolamento sui beni comuni che prevede sgravi fiscali per chi si prende cura di uno spazio pubblico. Per tale ragione, nella prossima settimana vi sarà un incontro con i dirigenti del settore per affrontare tali questioni.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo