domenica 22 aprile 2018 22:21
default-logo

Oppido Mamertina. Nasce la Pro Loco

Oppido Mamertina (Reggio Calabria). Venerdì 23 Gennaio alla presenza del Notaio Tripodi ha preso vita la “Pro Loco Città di Oppido Mamertina”. Il comitato promotore, formato da 19 cittadini oppidesi, ha sottoscritto l’atto costitutivo dell’associazione senza scopo di lucro che dovrà svolgere attività che afferiscono a diverse sfere d’intervento turistico, sociale, culturale e sportivo. La pro loco avrà sede nel centro cittadino, e amplierà il suo raggio di azione anche a Castellace, Messignadi, Piminoro e Tresilico, frazioni del comune preaspromontano.
Le finalità fondamentali della Pro Loco sono: la tutela e la promozione del territorio e delle sue peculiarità turistico – culturali; la promozione e l’assunzione di iniziative, nonché la realizzazione di manifestazioni per la conoscenza e la valorizzazione paesaggistica, urbanistica e ambientale della località; servizi di accoglienza, tutela ed informazione turistica; attività di informazione e di sensibilizzazione per lo sviluppo del fenomeno economico-turistico; e attività volte agli scambi culturali e sociali. I promotori della realtà associativa sperano che la nuova Pro Loco possa rivestire un ruolo di particolare rilievo per lo sviluppo delle attività turistiche, in particolare per quel che concerne i prodotti tipici dell’enogastronomia e dell’artigianato locale, le tradizioni popolari, la tutela e la salvaguardia dei patrimoni storico-artistici, architettonici, culturali e ambientali. La vita dell’associazione dovrà rappresentare un forte momento di sollecitazione, proposizione, sintesi ed unione di tutte le risorse umane esistenti nella località e nel rispetto proprie finalità ed autonomia dovrà collaborare con il proprio comune, gli altri enti e le altre associazioni presenti sul territorio, e si dovrà attivare nel più breve tempo possibile per partecipare a tutte le iniziative di programmazione territoriale attinenti alle proprie finalità.
“Sono molto orgoglioso del fatto che i cittadini si mettano al servizio della comunità. L’associazionismo va sempre incentivato, perché dallo sforzo comune si possono ottenere risultati sorprendenti, altrimenti inimmaginabili. A maggior ragione se si tratta di un associazionismo senza scopo di lucro – ha detto in merito Domenico Giannetta, Sindaco di Oppido Mamertina, da sempre strenuo sostenitore delle realtà associative, non solo nelle parole , ma anche e soprattutto quando, nella sua veste di Assessore Provinciale, diede l’input affinché venissero sovvenzionate moltissime associazioni della provincia di Reggio Calabria. – Credo che i promotori di questa iniziativa vadano sostenuti, incoraggiati ed aiutati; per questo motivo invito tutti i cittadini dell’intero comprensorio oppidese ad aderire alla Pro Loco e ad aiutare questa realtà a rivestire un ruolo cruciale nel rilancio economico, turistico, culturale e sportivo della nostra amata città”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo