giovedì 26 aprile 2018 19:06
default-logo

Villa San Giovanni. Arrestato agli imbarcaderi per la Sicilia con un Kg di cocaina in auto

Villa San Giovanni (Reggio Calabria). Ieri mattina, nel corso degli implementati servizi di controllo del territorio di cui al piano nazionale e transnazionale di contrasto alla criminalità organizzata denominato “Focus ‘Ndrangheta” attuato dal Questore di Reggio Calabria, Guido Nicolò Longo, la Polizia di Stato ha arrestato un venticinquenne, Carmelo Condoluci, originario di Polistena mentre, nei pressi degli imbarcaderi di Villa San Giovanni, si apprestava a raggiungere la vicina Messina. Il giovane, fermato dai poliziotti del locale Commissariato diretto dal vice questore aggiunto Filippo Leonardo, è stato controllato a bordo della sua autovettura. Gli agenti hanno deciso di eseguire una perquisizione che ha sortito esito positivo: occultato nel vano portaoggetti dell’auto è stato rinvenuto un pacchetto di cellophane contenente oltre un kg di cocaina. Espletate le formalità di rito, l’uomo è stato arrestato in flagranza del reato di detenzione di droga ai fini di spaccio e tradotto presso la casa Circondariale di Reggio Calabria a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Carmelo Condoluci

Carmelo Condoluci

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo