domenica 22 aprile 2018 14:14
default-logo
Sergio Mattarella

Elezione del Presidente della Repubblica. Scalzo: “Levatura istituzionale di Sergio Mattarella e sua storia spiegano largo consenso”

“La levatura istituzionale di Sergio Mattarella, la sua storia personale e politica, tersa come un cristallo, nonché la sua profonda conoscenza della Costituzione, spiegano il largo consenso in Parlamento attorno a una delle più alte e nobili personalità della politica italiana. Per il nostro Paese oggi è una giornata di gioia e speranza”. È quanto afferma il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Tonino Scalzo, dopo la votazione del nuovo Capo dello Stato. “È stata per me fonte di grande emozione aver partecipato all’elezione del Presidente della Repubblica, nella qualità di grande elettore espresso dalla massima assemblea democratica della nostra regione. Un fatto cui attribuisco un profondo valore, segno della partecipazione del popolo calabrese alla scelta di colui che per i prossimi sette anni sarà chiamato a garantire i principi della nostra Costituzione, compito particolarmente delicato in una stagione di importanti riforme per il Paese. Sono certo – conclude Tonino Scalzo – che il presidente Mattarella, un altro uomo del Sud chiamato a ricoprire la più alta carica dello Stato, saprà operare con assoluto equilibrio, ponendosi in continuità con il lavoro prezioso svolto dal presidente emerito Giorgio Napolitano, cui ancora oggi va rinnovata la gratitudine per aver garantito l’unità del Paese e salvato l’Italia dal baratro”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo