domenica 22 aprile 2018 12:24
default-logo

Fuscaldo. Corpo Forestale dello Stato sequestra un deposito di rifiuti

Fuscaldo (Cosenza). Gli uomini del Corpo Forestale dello Stato di Paola hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un uomo del luogo per aver realizzato in un piazzale di proprietà privata in località “Centacque del Comune di Fuscaldo un deposito incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi costituiti da circa 40 metri cubi di materiale proveniente da scavi e demolizioni. Tale attività rientra in un controllo mirato alla prevenzione e repressione dei reati in danno all’ambiente che vede il Corpo Forestale particolarmente attivo sul territorio cosentino. Tale area oggetto del deposito di rifiuti, di proprietà del titolare di una società edile, a seguito del controllo è risultata priva di alcuna autorizzazione alla gestione dei rifiuti e pertanto si è provveduto a porrà sotto sequestro e a deferire il proprietario della stessa per il reato di deposito incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo