lunedì 23 aprile 2018 05:46
default-logo
Reggio Calabria, Palazzo Campanella: sede del Consiglio regionale della Calabria

Mangialavori (CdL): “Sia convocata seduta consiliare su Fondazione Campanella”

Reggio Calabria. “Sia convocata una seduta del Consiglio regionale con immediatezza, per discutere pubblicamente dei rischi che corre la Fondazione Campanella. Occorre impedire – spiega il consigliere regionale della Cdl Giuseppe Mangialavori – che la Fondazione Campanella sospenda tutte le attività assistenziali. Se si giungesse alla chiusura di un’infrastruttura sanitaria così importante e necessaria per la Calabria, vista l’emigrazione che si registra per l’oncologia, la politica – che in tutti questi anni ha fatto promesse e si è impegnata, fino all’altro giorno nell’incontro romano col ministro Lorenzin, a dare risposte concrete – perderebbe la faccia. Nel corso della seduta consiliare – aggiunge Mangialavori – il Governo della Regione potrà pubblicamente spiegare quali sono le sue reali intenzioni, cosa sta facendo e con quali risultati e, contemporaneamente, ciascuna forza politica potrà assumersi le proprie responsabilità. Si dice spesso che bisogna agire insieme dinanzi ad emergenze eclatanti; ebbene, ecco l’occasione per dimostrare che in Calabria non siamo all’anno zero della politica; che è valso qualcosa per i calabresi andare alle urne il 23 novembre e che, insomma, chi governa la Regione è capace di occuparsi dei problemi dei calabresi e non solo degli organigrammi di potere”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo