giovedì 26 aprile 2018 09:27
default-logo

Terremoto. Scossa di magnitudo 3.5 al largo della Calabria: piccolo sciame senza danni

Un terremoto di magnitudo 3,5 è stato registrato a meno di dieci chilometri al largo delle coste della Calabria meridionale. Il sisma è poco profondo, alla profondità di 10,7 chilometri. Il terremoto, avvenuto alle 12.48 lungo la costa ionica della Calabria, è stato preceduto da due scosse di magnitudo superiore a 2, la prima delle quali (di magnitudo 2,4) risale alle 23.07 di ieri e la seconda (magnitudo 2,2) è delle 10.58 di questa mattina. Altre due scosse, anche queste in mare a 7,8 chilometri dalla costa, sono invece avvenute dopo quella principale: una di magnitudo 1,3 alle 12.55 ed una seconda di magnitudo 1.9 alle 13,29.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo