mercoledì 25 aprile 2018 04:53
default-logo
Reggio Calabria: Palazzo San Giorgio

Totonomine dirigenti: Squillaci resta all’avvocatura, Barreca rimane alla sola “programmazione economica” senza “tributi ed entrate “

Reggio Calabria. Continua il “totonomi dirigenziale” al Comune di Reggio Calabria. Come anticipato in merito alla rotazione dei dirigenti messa in atto e voluta fortemente dall’amministrazione Falcomatà, oltre al nuovo incarico che vede l’architetto Marcello Cammera trasferito al settore cultura, dal passaparola di palazzo tra assessori e consiglieri, sembra che il settore avvocatura non subirà mutamenti, con il suo dirigente Fedora Squillaci confermato nell’incarico. Un altro dirigente, Demetrio Barreca, rimarrebbe invece alla “programmazione economica e finanziaria” ma dallo stesso settore però verrebbe scorporato il settore “tributi ed entrate patrimoniali” e successivamente quest’ultimo verrebbe coperto da un “trasferimento 145”. Il condizionale d’obbligo perché ancora è tutto da confermare, posto che la rotazione è utilizzata per legge come strumento di tutela e prevenzione e nel caso specifico, come annunciato dallo stesso Sindaco Falcomatà nel corso dell’intervista rilasciata ieri a Newz.it, per voler rappresentare un’inversione di tendenza con il passato.

c.b.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo