sabato 21 aprile 2018 15:13
default-logo

Usava auto del Comune per scopi personali: condannato ex sindaco per peculato

Montebello Jonico (Reggio Calabria). Antonio Guarna, l’ex sindaco di Montebello Jonico, in provincia di Reggio Calabria, è stato condannato dal Tribunale di Reggio Calabria, presidente Mattia Fiorentini, alla pena di 2 anni di reclusione per peculato con interdizione dai pubblici uffici per la durata della condanna. Il pm Sara Amerio aveva chiesto una condanna di 4 anni e 6 mesi. I fatti contestati riguardano l’utilizzo dell’autovettura di proprietà del comune, che secondo l’accusa sarebbe stata utilizzata anche per scopi strettamente personali, come il tragitto da Reggio Calabria, dove risiede, alla sede del comune a Montebello Jonico, o per accompagnare familiari e conoscenti.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo