domenica 22 aprile 2018 12:21
default-logo
Ernesto Magorno

Caso Lanzetta. Magorno (PD): “In Commissione antimafia dichiarò ‘caso De Gaetano’ esclusivamente di carattere politico”

«Ricordo che nel corso della sua audizione in Commissione parlamentare antimafia, così com’è agli atti della stessa, Maria Carmela Lanzetta, da me interrogata sul suo rifiuto di entrare a far parte della Giunta, dichiarò che il cosiddetto “caso De Gaetano” era esclusivamente di carattere politico e non di altra natura», lo asserisce, in merito alle ultime dichiarazioni dell’ex ministro, l’On. Ernesto Magorno segretario regionale Pd e, appunto, deputato membro della Commissione parlamentare antimafia. Dice ancora l’On. Magorno: «Pertanto se la Lanzetta ha da denunciare con precisione fatti, riferiti alla Giunta regionale ed ai suoi componenti, ha il dovere di riferirli alle competenti Procure della Repubblica e di renderli noti pubblicamente e non in maniera allusiva e gravemente inquinante del clima politico, dell’attività del partito al quale appartiene e del lavoro del governo regionale in carica. Come già annunciato ieri – conclude il segretario regionale – il Pd calabrese, unito, si ritroverà il 12 aprile ad Amaroni, oggi luogo simbolo di chi combatte ogni giorno concretamente l’illegalità, per tenere la Direzione regionale».

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo