venerdì 20 aprile 2018 05:19
default-logo
Le Muse

Le Muse al Chiostro con la mostra di Maria Malara

Reggio Calabria. Continuano gli appuntamenti della ricca programmazione de “Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere” per l’anno sociale 2014/2015. Venerdi 17 aprile alle ore 19 presso il Tempio di San Giorgio al Corso si terrà l’inaugurazione della personale dell’artista Mariella Malara. La manifestazione è l’occasione per presentare le ultime opere pittoriche della pittrice reggina di nascita, ma romana di adozione che da sempre, nonostante la sua attività di biologa, si è dedicata alla pittura di paesaggio e all’identificazione di emozionali momenti rievocativi. Dopo il saluto di Don Antonio Santoro parroco di San Giorgio, Giuseppe Livoti presidente del sodalizio Le Muse, in qualità di critico d’arte converserà con il pubblico presente per un viaggio descrittivo sulle tele dell’artista. Non a caso, ma volutamente, Maria Malara allude nella propria iconografia identitaria i “Legami dell’anima”, ricorda Livoti e lei stessa, oggi, nel suo viaggio cromatico si è riappropriata della natura per ritrovare in essa sicuri riferimenti ed approdi identitari.Dal Mediterraneo mare ad arbusti surreali: tutto è ricco di significati e significanti che il pubblico potrà ritrovare e magari rielaborare tra sogno e realtà.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo