domenica 22 aprile 2018 14:06
default-logo
La sede della Compagnia Carabinieri di Roccella Jonica

Gioiosa Jonica. Rapinato di 30 mila euro il titolare di un distributore di carburanti di Roccella: 2 fermati dai Carabinieri

Gioiosa Jonica (Reggio Calabria). Due uomini, Vincenzo Cosimo Fuda di 24 anni ed Elio Riela di 41 anni, sono stati fermati a Gioiosa Jonica, in provincia di Reggio Calabria, dai Carabinieri del Gruppo Locri. In particolare i Carabinieri della Compagnia di Roccella Jonica, diretta dal capitano Antonio Di Mauro, col supporto dello Squadrone eliportato Cacciatori Calabria, hanno eseguito un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura di Locri. I due sono indagati, a vario titolo, per concorso in rapina aggravata, detenzione e porto in luogo pubblico di arma comune da sparo, ricettazione continuata ed evasione, presumibilmente commessi lo scorso 7 aprile a Roccella Jonica. Il bottino della rapina al titolare di un distributore di benzina della zona, è stato di 30 mila euro, pari all’incasso del fine settimana di Pasqua che la vittima stava andando a depositare quando, nei pressi di un istituto di credito, il malcapitato è stato intercettato dai rapinatori (clicca qui per leggere l’articolo). Sono tuttora in corso le perquisizioni presso le abitazioni dei due fermati e di alcuni presunti fiancheggiatori.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo