lunedì 23 aprile 2018 05:44
default-logo

Al San Vincenzo de Paoli penultimo appuntamento col progetto “Dieta Mediterranea… tra salute, arte e incontro”

Reggio Calabria. Penultimo appuntamento domani presso l’istituto San Vincenzo de Paoli di Reggio Calabria. Il progetto intitolato “Dieta Mediterranea… tra salute, arte e incontro” coinvolgerà gli studenti nell’affrontare il capitolo relativo al sistema digerente.
Un percorso che ha seguito più step, si è partiti dalla chimica degli alimenti, dalle trasformazioni chimiche che avvengono a carico dei principi nutritivi a causa del processo di cottura, si è affrontato anche il tema dell’igiene degli alimenti e della loro trasformazione e conservazione, dei prodotti tipici del nostro territorio nonchè gli aspetti legati alle biotecnologie alimentari, fino ad arrivare al sistema digerente. Il Dr. Antonio Paolillo Tecnologo Alimentare, da anni promotore di corretti stili alimentari e più volte coinvolto in progetti in diverse scuole del territorio, insieme alla Preside dell’istituto Daniela Andreoni e i docenti Prof.sse Cannizzaro e Mallone hanno accompagnato i giovani studenti delle classi medie e superiori attraverso un percorso conoscitivo dei prodotti della Dieta Mediterranea (oggi patrimonio immateriale dell’umanità) non trascurando gli aspetti di educazione alimentare, educazione alla scelta dei prodotti alimentari ed educazione al consumo. Il progetto terminerà con il contributo dello Chef, riconosciuto a livello internazionale, Enzo Cannatà il quale illustrerà ai giovani studenti come si preparano i cibi dalla farina al pane, dal latte al formaggio e agli yogurt. Un’esperienza veramente significativa ed importante per gli scolari i quali dopo questa esperienza sapranno meglio orientare le proprie scelte verso cibi salubri e genuini.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo