mercoledì 25 aprile 2018 04:44
default-logo

Reggina. Accolto parzialmente il ricorso, sarà playout contro il Messina

Roma. “Il Collegio di Garanzia dello Sport, dopo la sessione di udienze tenutasi ieri a Sezioni Unite, ha parzialmente accolto il ricorso della società Reggina Calcio spa contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio e nei confronti della Procura Federale, nonché delle altre partecipanti al giudizio innanzi agli organi di giustizia FIGC, e per l’effetto, ha rideterminato in 1 punto la penalizzazione a carico della società ricorrente”.
Così recita il comunicato ufficiale del Coni che sancisce la partecipazione della Reggina al playout a discapito del Savoia, che prende il posto degli amaranto all’ultimo posto.
Grande soddisfazione per la società del Presidente Foti, che adesso dovrà cimentarsi in due gare infuocate contro i dirimpettai messinesi per giocarsi la permanenza in lega pro. La sensazione è che, anche in caso di esito negativo dello spareggio, le speranze di ripartecipare alla legapro dell’anno prossimo sono tantissime anche in virtù dello scandalo “Dirty soccer” che ha colpito numerose società della lega.
La gara d’andata dovrebbe giocarsi sabato a Reggio, mentre il 30 ci si sposterà allo Stadio San Filippo di Messina.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo