lunedì 23 aprile 2018 13:37
default-logo

Brancaleone. Denunciato dai Carabinieri 2 volte nel giro di un’ora

Brancaleone (Reggio Calabria). I Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà per attività di gestione di rifiuti non autorizzata, un 20enne ed un 33enne, entrambi disoccupati del luogo, sorpresi trasportare a bordo di un autocarro, circa 200 Kg di rifiuti ferrosi ed ingombranti – sottoposti a sequestro unitamente al mezzo – senza essere in possesso delle prescritte autorizzazioni.
Senonché solo un’ora prima, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Bianco, avevano già sottoposto a controllo lo stesso autocarro, nella circostanza scarico, denunciando il 33enne per porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere, poiché trovato in possesso di un’ascia della lunghezza complessiva di 87 cm, di cui 10 di lama, nella circostanza sottoposta a sequestro.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo