lunedì 23 aprile 2018 07:40
default-logo

Motta San Giovanni inaugura la nuova isola ecologica

Motta San Giovanni (Reggio Calabria). Verrà consegnato alla cittadinanza il nuovo centro comunale di raccolta dei rifiuti differenziati, la struttura realizzata nell’ambito del Piano Operativo regionale Calabria, FESR 2007-2012. L’appuntamento è previsto per sabato prossimo, alle ore 10.30, in località Comunia, appena sopra il campo di calcio Pepè Nocera di Lazzaro. L’opera è stata realizzata in parte, 80%, con fondi comunitari e in parte, 20%, con fondi di bilancio.

L’isola ecologica
Si tratta di un’area recintata e custodita dove è possibile conferire, oltre ai rifiuti riciclabili, anche le tipologie di rifiuti che non è possibile separare in casa. Più nel dettaglio ci riferiamo a: carta e cartone, plastica, vetro, ingombranti, potature, rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Apertura al pubblico
L’ingresso al centro di raccolta, previsto nelle giornate di martedì (ore 14.00-17.00) e venerdì (ore 10.00 – 13.00), sarà gratuito e riservato ai residenti del Comune di Motta San Giovanni, previa esibizione della carta d’identità o della tessera sanitaria. Il personale della Locride Ambiente S.p.A., gestore del servizio, sarà a disposizione per ogni tipo di informazione e di aiuto per il corretto conferimento dei rifiuti.

Il pensiero dell’Amministrazione Comunale
«Sabato – commenta l’ass. all’ambiente Dr Nino Verduci – aggiungeremo un ulteriore tassello per il raggiungimento di una città ecosostenibile. Sento il dovere di ringraziare quanti hanno concorso alla realizzazione dell’opera e quanti sin dal primo mandato di questa amministrazione, si sono sempre battuti per la differenziazione dei rifiuti. Infine, non dimentico tutti i cittadini che sin dal 2011, data in cui abbiamo avviato il servizio porta a porta, hanno ampiamente dimostrato che, parafrasando il nostro primo slogan, “fanno la differenza”».

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo