venerdì 20 aprile 2018 18:33
default-logo

Incendio di rifiuti divampa all’interno dell’ex caserma Duca D’Aosta: le foto

Reggio Calabria. Un incendio di considerevoli proporzioni si è sviluppato nell’ex Caserma Duca D’Aosta. Poco dopo le 19,15 alcuni mezzi di prima partenza dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Reggio Calabria si sono diretti verso una delle aree più degradate della città, dopo avere ricevuto la segnalazione che una quantità di cumuli di rifiuti stava bruciando nell’area compresa tra la Via Trabocchetto e via Reggio Campi. A pochi passi dalla zona che ospita il Parco Fiamma.
Le fiamme, visibili dal raccordo autostradale, hanno arso tonnellate di rifiuti che giacevano tra gli edifici fatiscenti dell’ormai ex Caserma che ha impegnato per diverso tempo gli uomini dei Vigili del Fuoco nel tentativo, riuscito, di domare nel minor tempo possibile le fiamme che si sviluppavano per arginare i rilevanti fumi tossici che si liberavano verso il cielo infestando l’area per diversi chilometri dal punto in cui ha avuto origine l’incendio.
Quel luogo è da anni abbandonato alla più totale incuria. Una vasta zona che accoglie al suo interno centinaia e centinaia di sfollati. Ombre vaganti e figure sconosciute che si muovono tra spazzatura, animali ed un degrado inimmaginabile tra le stanze cadenti sparse nell’area. Un posto che certamente richiama l’urgenza di intervenire definitivamente per risolvere una situazione di pericolosità, umana ed ambientale, che perdura da troppo tempo.

Guglielmo Rizzica

© Riproduzione vietata

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo