giovedì 26 aprile 2018 18:59
default-logo

Basket. I tifosi della Fortitudo Bologna insorgono contro l’acquisto di Federico Lestini, ex Viola ma soprattutto (per loro) ex Virtus

Bologna. Cresciuto nelle giovanili della Viola Reggio Calabria, con la cui canotta ha anche esordito in serie A ed in Coppa Korac, Federico Lestini non gode di un’ottima reputazione fra gli scalini del Pala Dozza di Bologna. I tifosi della Fortitudo, infatti, guidati dalla Fossa dei Leoni, hanno infatti manifestato tutto il proprio disappunto verso l’ingaggio dell’atleta, reo a loro parere di aver più volte insultato i tifosi fortitudini ai tempi in cui vestiva la maglia dei nemici giurati di Forlì. Si fa riferimento soprattutto all’annata 2009-2010, quando Lestini battibeccò ripetutamente coi tifosi al palazzetto.
Non si perdona al ragazzo anche la militanza in maglia V nera, quella canotta della Virtus Bologna tanto odiata dai concittadini fortitudini, che ieri sera hanno scritto sui muri del Pala Dozza una inequivocabile frase “Chi la F ha infamato, non va tesserato! No a Lestini”.
Sul web aperte tante discussioni a riguardo, e sebbene qualcuno provi a placare i mugugni, la maggior parte dei tifosi è ferma sulla propria posizione.
La dirigenza fortitudina tornerà sui proprio passi o avrà la meglio il progetto tecnico senza badare alla “pancia” dei tifosi?

William D’Alessandro

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo