mercoledì 25 aprile 2018 04:40
default-logo
Dalila Nesci

Crotone. Nesci (M5s) chiede una pronuncia al Ministro Poletti sulle sorti dei lavoratori della Getek

Crotone. «Il ministro del Lavoro è totalmente sordo rispetto alle sorti dei lavoratori della Getek di Crotone, che per anni ha gestito un appalto di contact center per l’Inps». Lo dichiara la deputata M5s Dalila Nesci, in relazione alla richiesta della stessa deputata, risalente al 19 febbraio 2015, di un incontro col ministro Giuliano Poletti, conseguente – precisa la parlamentare – «all’apparente apertura dimostrata dal ministro nel rispondere a un’interpellanza parlamentare sulla possibilità della continuazione del loro rapporto di lavoro tramite intervento diretto dell’Inps». La deputata M5s prosegue: «È vergognoso il silenzio ripetuto e prolungato del ministro, che ho sollecitato a ricevermi almeno una trentina di volte, senza mai avere risposta dalla sua segreteria». Nesci conclude: «Ritengo che questo atteggiamento dimostri la doppiezza e l’ambiguità del ministro e dell’intero governo, che ancora una volta gira le spalle al popolo della Calabria. Naturalmente insisteremo, specie attraverso i media, perché il governo si pronunci definitivamente sulla vicenda in questione».

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo