lunedì 23 aprile 2018 13:40
default-logo

Divelta la targa della piazza “Martiri della Rivolta”: l’amministrazione comunale esprime “estrema” condanna

Reggio Calabria. L’inciviltà culturale e la mancanza di rispetto per i luoghi e le persone a cui quei luoghi sono dedicati ha raggiunto livelli intollerabili. Esprimiamo, quindi, a nome dell’amministrazione comunale, estrema condanna per il vile atto vandalico che ha visto divelta la targa della piazzetta intitolata ai martiri della rivolta. Nello stesso tempo Esprimiamo solidarietà alle famiglie Labate, Iaconis e Campanella per l’oltraggio, seppur indiretto, subito. Come Amministrazione Comunale ci impegniamo fin da subito a rispondere a tale atto installando una nuova targa identificativa della “piazzetta dei martiri della rivolta”.

il Presidente del Consiglio Comunale
Demetrio Delfino

il Portavoce del Sindaco
Franco Arcidiaco

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo