venerdì 20 aprile 2018 16:25
default-logo

Sbarcati sui mezzi d’assalto 927 migranti al Porto di Reggio Calabria

Reggio Calabria. E’ giunta nel tardo pomeriggio nelle acque di Reggio Calabria la nave britannica Hms Bullwark, con a bordo 927 migranti di varia nazionalità. I migranti, 780 uomini, 147 donne di cui 16 in stato di gravidanza e 45 minori, 38 dei quali non accompagnati, hanno raggiunto il porto di Reggio Calabria a bordo di 4 mezzi d’assalto anfibi, salpati dalla pancia della nave che è rimasta per tutto il tempo delle operazioni nelle acque dello Stretto. Con il coordinamento della Prefettura sono state eseguite le attività di primo soccorso e assistenza. I migranti saranno trasferiti in strutture del Veneto, del Piemonte, della Lombardia, dell’Emilia Romagna, della Toscana e dell’Abruzzo, del Trentino Alto Adige in base al Piano di riparto predisposto dal Ministero dell’Interno.

photo Domenico Notaro

Commenta l'articolo