lunedì 23 aprile 2018 07:40
default-logo

Agonismo e passione: i successi di Federica Libri

Reggio Calabria. E’ iscritta a una delle società sportive più blasonate della città di Reggio Calabria, una “piccola-grande” atleta reggina che ormai da diversi anni riesce a regalare emozioni alla platea di uno degli sport più nobili praticati in riva allo Stretto.
Lei è Federica Libri di appena 12 anni, la società in cui è tesserata insieme a tante altre giovani promesse, è la “Società Sportiva Calabria” di pattinaggio artistico. Un successo dietro l’altro, per la piccola adolescente reggina, ottenuto con grande spirito di sacrificio e tanta costanza negli allenamenti, grazie all’amore profuso dalle maestre Emilia Labate e Daniela Suraci (coadiuvate dalle allenatrici federali Locandro nel singolo e Bernardi per la danza) che hanno fatto della scuola fondata dall’indimenticato Pino Labate (a lui nel 2002 l’Amministrazione Comunale ha intitolato la pista di pattinaggio di Parco Caserta) una positiva realtà.
E proprio la piccola Federica Libri è una protagonista di questa meravigliosa realtà sportiva (nata nel 1981) nel mondo del pattinaggio artistico. Nonostante la giovanissima età (ha iniziato a pattinare ad appena quattro anni) Federica vanta già un curriculum di tutto rispetto.
Da qualche anno campionessa regionale, la giovane atleta reggina proprio di recente è riuscita a riconfermare i titoli conquistati in passato.
Ad aprile, il 25 ed il 26, è riuscita a imporsi nelle gare di libero, obbligatori e combinata (somma di punteggi tra le categorie di libero e combinata) nella categoria “Allievi A”.
Il 10 e l’11 maggio ha riconfermato il titolo di Campionessa Regionale nella categoria “Allievi Nazionali” di solo dance. Il 21 giugno, esattamente come l’anno precedente, conquista il titolo di Campionessa Interregionale di solo dance nel “Trofeo dello Stretto”.
E’ ancora una volta protagonista il primo luglio insieme all’istruttrice Emilia Labate (affiancata per l’occasione da Pietro Russo allenatore della società A.S.D. Skating Club di Cosenza) nel Campionato Italiano di solo Dance di Roana (Vicenza) riuscendo ad ottenere nella categoria Allievi Nazionali su ben 43 iscritti, un esaltante 4° posto sfiorando il podio per solo mezzo punto.
Insomma una carriera agonistica di tutto rispetto se si considera la “verde” età della piccola Federica Libri alla quale va riconosciuto il merito di un innegabile impegno costante che in futuro, sicuramente, riuscirà a proiettarla verso successi sportivi ancor più di alto livello.

Guglielmo Rizzica

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo