domenica 22 aprile 2018 06:52
default-logo

Suicidio alla stazione di Varedo in Brianza: traffico ferroviario in tilt

Varedo (Monza). Un uomo si è suicidato alla Stazione gettandosi sotto al treno. Erano da poco passate le 9 di mattina quando, per circostanze ancora da chiarire, l’uomo si è gettato sotto un treno alla stazione di Varedo, nella provincia di Monza e Brianza. Gli agenti della Polfer presenti sul luogo e che hanno assistito alla scena assicurano che il gesto è stato volontario e non dunque un incidente. Oltre al dramma umano, che sicuramente ha la prevalenza, da registrare il fisiologico “tilt” del traffico ferroviario della zona, Trenord con una nota infatti comunica che: “La circolazione dei treni tra le stazioni di Palazzolo e Seveso è interrotta per consentire gli accertamenti dell’Autorità Giudiziaria in seguito ad un investimento di persona nella stazione di Varedo. I treni provenienti da Milano terminano il viaggio a Palazzolo, mentre i treni provenienti da Asso terminano la corsa a Seveso. Tutti i treni S4 da Milano Cadorna per Camnago e viceversa non verranno effettuati”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo