martedì 24 aprile 2018 08:24
default-logo
Federica Dieni

Operazione Gambling. Dieni (M5s): “Si faccia di più per sostenere opera della Giustizia”

Reggio Calabria. “L’operazione Gambling è la dimostrazione di due fatti: le capacità della Giustizia calabrese, a cui va tributato il nostro plauso e la nostra gratitudine, ma anche la tremenda necessità di rafforzare la sua azione per una criminalità che diviene sempre più audace.” Così la deputata del Movimento 5 Stelle Federica Dieni commenta il successo della magistratura nel contrasto del gioco d’azzardo illegale, che ha portato allo smantellamento di un’imponente rete di riciclaggio nelle mani della ‘Ndrangheta. “I numeri parlano da soli: 56 imprese nazionali ed estere, 1.500 punti commerciali e 82 siti nazionali e internazionali sequestrati dalla Guardia di Finanza per un valore stimato di oltre 2 miliardi di euro. L’operazione è stata indubbiamente un duro colpo alla criminalità organizzata e alla sua capacità di riciclare denaro sporco, ma mostra, al tempo stesso, la sua audacia e la sua forza, tale da riuscire a impiantare un tale sistema. Questo non può che destare la nostra preoccupazione, specie a fronte della prostrazione che vive il nostro sistema di amministrazione della Giustizia. Lo sforzo nell’incrementare le risorse per rafforzare la lotta delle Istituzioni contro l’antistato deve essere oggi più convinta che mai. Per questa ragione, proprio in questa occasione lieta, chiedo ai politici calabresi di unirsi nello sforzo per non lasciare la nostra giustizia da sola. È incessante l’opera del Movimento 5 Stelle per chiedere più uomini e mezzi per le forze dell’ordine e per riconoscere loro un’equa remunerazione e posti di lavoro decenti. Ma non possiamo scordare neppure lo stato in cui versa la Giustizia,che vede, specie nella provincia di Reggio, una endemica insufficienza di organico e delle sedi a dir poco inadeguate. Per questo ho scritto pochi giorni fa al Presidente”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo