lunedì 23 aprile 2018 23:22
default-logo

Mileto. Sorpresi a rubare gli infissi di una villa: arrestati in tre dai Carabinieri

Mileto (Vibo Valentia). Con il favore delle tenebre si erano introdotti in una villa, di proprietà di una donna di Mileto ma allo stato non abitata, ubicata in località “Piano di Bruno” con lo scopo di “arraffare” quanto di buono o utile si potesse prelevare. I Carabinieri della Stazione di Mileto, impegnati in un servizio perlustrativo notturno, mentre transitavano di lì hanno notato dei movimenti anomali all’interno della casa, peraltro, già bersagliata da diversi raid da parte di malfattori. Posizionatisi in una zona defilata i militari hanno aspettato l’uscita dall’abitazione dei ladri i quali , dopo aver smontato gli infissi di tutte le finestre dell’abitazione, li stavano trasportando all’esterno della stessa pronti per darsi alla fuga. Colti il flagranza di reato i tre, G.Z. 32enne, A.B. 40enne e M.R. 39enne, tutti di Mileto e con precedenti di polizia, sono stati condotti presso il locale comando Stazione e dichiarati in stato d’arresto per il reato di furto aggravato.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo