venerdì 20 aprile 2018 14:41
default-logo

Focus ‘ndrangheta della Polizia nell’area tirrenica

Reggio Calabria. La scorsa settimana la Polizia di Stato ha continuato i servizi integrati di controllo del territorio svolti nell’ambito del piano di azione nazionale e transnazionale “Focus ‘ndrangheta”, impiegando in città e nei comuni di Gioia Tauro, Rosarno e San Ferdinando, complessivamente 2 equipaggi dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, 2 equipaggi della Squadra Mobile, 29 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Siderno, personale della Polizia Scientifica di Reggio Calabria nonché equipaggi e velivoli del 5° Reparto Volo della Polizia di Stato di Reggio Calabria. Le attività operative si sono concretizzate effettuando posti di controllo e sono state identificate 278 persone, controllati 154 autoveicoli, effettuate 13 perquisizioni personali, 13 perquisizioni domiciliari e sono stati, altresì, elevati 11 verbali per infrazioni al codice della strada. Infine, in Rizziconi, nel corso di una perquisizione domiciliare è stata denunciata 1 persona per detenzione illegale di 1 fucile cal.12 con relativo munizionamento.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo