giovedì 19 aprile 2018 15:31
default-logo

Sbarcati a Reggio da nave Phoenix 332 migranti: tantissimi minorenni

Reggio Calabria. Sono giunti stamattina al porto di Reggio Calabria a bordo della Phoenix, la nave privata del Moas, 332 migranti. Si tratta di 114 uomini, 105 donne, 85 minori di età compresa tra i 5 e i 18 anni e 28 bambini sotto i 5 anni. Sono tutti di nazionalità eritrea, tranne un cittadino tunisino. In tutto sono una settantina i minori non accompagnati. A bordo vi sono i volontari di Medici senza frontiere. Le operazioni di primo soccorso e accoglienza sono coordinate dalla Prefettura di Reggio Calabria. Successivamente i migranti saranno trasferiti in strutture della Toscana, Veneto, Emilia Romagna e Puglia, secondo il piano di riparto del Ministero dell’Interno.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo