giovedì 26 aprile 2018 09:16
default-logo

Movida guardata a vista dalla Polizia: controlli sul lungomare intensificati per tutto il periodo delle feste Mariane

Reggio Calabria. Una presenza che non passa inosservata, quella della Polizia di Stato sul lungomare cittadino. Da mercoledì sera della scorsa settimana, infatti, è stato attivato un dispositivo di controllo che vede impegnate quotidianamente le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Siderno e la Squadra Volante della Questur. Ogni sera infatti le autovetture coi colori d’istituto della Polizia, coi lampeggianti blu accesi fissi, stazionano nella zona dei lidi sul lungomare basso e in via Marina, a tutela di chi vuol godere la città anche di notte, sia i frequentatori dei lidi che i fruitori della passeggiata sul chilometro più bello d’Italia. Intanto è tempo di archiviare la stagione estiva, che anche grazie all’attività di prevenzione della Polizia ha visto i giovani liberi di dedicarsi alla pacifica movida. Non sono mancati in verità momenti di tensione, due in tutto gli episodi che hanno visto coinvolti i giovani in rissa. Peraltro in uno dei due episodi, a giugno, anche la Polizia ha prontamente “partecipato” all’azione, effettuando 3 arresti. La presenza costante della Polizia sul lungomare si protrarrà fino a tutto il periodo delle feste Mariane, garantendo la sicurezza dei cittadini anche durante i festeggiamenti civili in onore della Madonna della Consolazione.

Fabio Papalia

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo