venerdì 20 aprile 2018 08:55
default-logo
Maltempo, temporale, fulmini

Maltempo, allerta per forti temporali: criticità rossa su Sicilia e Calabria

La vasta area di bassa pressione centrata tra Spagna e Algeria, innesca un flusso molto instabile che dal Nord-Africa tende a influenzare le condizioni meteorologiche sulle nostre regioni più meridionali. Tra domani e giovedì i fenomeni previsti, a prevalente carattere temporalesco, potranno risultare localmente molto intensi al Sud e sulla Sicilia.
Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello diffuso nella giornata di ieri. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).
In particolare l’avviso prevede dalle prime ore di domani, mercoledì 9 settembre, precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, oltre che sulla Sicilia, anche sulla Calabria e in estensione – nel corso della giornata – a Basilicata e Puglia. Le precipitazioni risulteranno essere a carattere diffuso con quantitativi puntualmente elevati o molto elevati sulla Sicilia, sulla Calabria e sui settori meridionali di Basilicata e Puglia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate. Saranno inoltre possibili mareggiate sulle zone costiere ioniche.
Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata, per domani, criticità rossa per rischio idrogeologico localizzato sull’intera Sicilia e sulla Calabria centro-meridionale, mentre la criticità sarà arancione sulle restanti zone settentrionali della Calabria e sulla Puglia meridionale. Prevista, invece, criticità gialla sulla Basilicata, sulla Puglia centrale, sulla Campania meridionale e sulla aree orientali e meridionali della Sardegna.
Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile , insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo