mercoledì 25 aprile 2018 00:47
default-logo

Rimborsopoli. Giunta Senato dice sì ad arresto Giovanni Bilardi

Roma. La Giunta per le immunità del Senato ha detto sì agli arresti domiciliari per il senatore Ncd Giovanni Bilardi coinvolto nell’indagine Erga Omnes, sulla cosiddetta “rimborsopoli” per le spese dei gruppi consiliari della Regione Calabria. A favore del sì Pd e M5s. Contrario il centrodestra. È stato determinante il voto di Serenella Fucksia (M5s) che, secondo Ncd, Fi e Psi, “sarebbe stata coartata e intimidita” dagli altri componenti del gruppo. Adesso l’aula del Senato dovrà votare per confermare o meno la decisione della Giunta per le immunità.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo