venerdì 20 aprile 2018 14:39
default-logo

Roccella Jonica. Obbligo di dimora a indagato per incendio escavatore

Roccella Jonica (Reggio Calabria). Il 15 settembre scorso i Carabinieri della Compagnia di Roccella Jonica, diretta dal capitano Antonio Di Mauro, hanno notificato un’ordinanza applicativa della misura cautelare dell’obbligo di dimora – emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Locri – a un 33enne di Portigliola, indagato quale presunto responsabile di danneggiamento seguito da incendio.
Secondo l’ipotesi investigativa, l’uomo sarebbe stato l’autore di un incendio che ad aprile di quest’anno ha rovinato la cabina di un escavatore all’epoca utilizzato nei lavori di completamento della variante dell’SS 106, esterna all’abitato di Roccella Jonica, di proprietà di un 74enne imprenditore del posto.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo