venerdì 20 aprile 2018 07:09
default-logo
Questura Reggio Calabria

Polizia. Nuovi dirigenti per la Digos e per il Commissariato di Gioia Tauro

Reggio Calabria. Due giorni fa, 14 dicembre, hanno assunto servizio presso la Questura di Reggio Calabria il Primo Dirigente della Polizia di Stato, Cosimo Candita, già Dirigente della Digos di Taranto, ed il Primo Dirigente della Polizia di Stato, Pierpaolo Auriemma, già dirigente del Commissariato di Acerra.
Il Dr. Cosimo Candita, al quale è stato assegnato l’incarico di Dirigente della Digos di Reggio Calabria, ha prestato servizio presso le Questure di Biella e Taranto dove ha ricoperto diversi incarichi, tra i quali Dirigente della Squadra Mobile, Capo di Gabinetto e Dirigente dei Commissariati di Manduria, Grottaglie e Martina Franca. Di particolare spessore è stata l’esperienza maturata in occasione della gestione delle problematiche che hanno interessato i dipendenti dell’Ilva in conseguenza della crisi del settore metalmeccanico e di quel polo siderurgico.
Il Dr. Pietropaolo Auriemma ha assunto la dirigenza del Commissariato di Gioia Tauro al termine del 30° Corso di Formazione presso la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia di Roma, dopo aver ricoperto molteplici incarichi e diretto, tra l’altro, i Commissariati di Frattamaggiore, Afragola, San Giorgio ed Acerra della Questura di Napoli ed aver maturato una significativa esperienza nella gestione di molteplici servizi di ordine pubblico in occasione, fra l’altro, delle manifestazioni connesse alla rete no-global, all’emergenza rifiuti in Campania, in particolar modo durante i lavori di costruzione del Termovalorizzatore di Acerra e presso la discarica di Terzigno ed in conseguenza dell’evento sismico dell’Aquila del 2009.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo