giovedì 26 aprile 2018 11:45
default-logo

Intitolata una via a Monsignor Paolo Giunta

Reggio Calabria. «Un momento davvero emozionante per rendere omaggio ad un uomo che ha lasciato, in chi lo ha conosciuto, un ricordo indelebile. È per questo che l’Amministrazione ha voluto rendere omaggio a Monsignor Paolo Giunta con l’intitolazione di una strada cittadina. Un uomo che rappresenta per tutti noi un grande esempio: la sua vita è stata simbolo di speranza per tutti i giovani e per le famiglie in difficoltà che negli anni difficili in cui visse, a cavallo tra le due guerre mondiali, lo ebbero come insegnante e come mentore». E’ quanto dichiara il Sindaco Giuseppe Falcomatà a margine della cerimonia di intitolazione della nuova via Monsignor Paolo Giunta a Reggio Calabria.
«La presenza di numerosi cittadini – ha aggiunto il Vicesindaco Metropolitano Riccardo Mauro, anche lui presente all’odierna cerimonia – è indicativa del bene, della dedizione, dell’interessamento verso l’altro che ha caratterizzato l’operato di questo grande uomo. La sua alta statura morale, è stato da guida per molti giovani occupandosi della loro formazione morale, religiosa, civile e culturale».
«Un uomo vicino alla politica – ha concluso il Sindaco Falcomatà – sollecitava gli amministratori a farsi carico della comunità per garantire lavoro dignitoso ai giovani. La sua opera è stata talmente importante, da vivere ancora nel ricordo di sacerdoti, fedeli e cittadini. Intitolando una via alla sua memoria rendiamo omaggio ad una figura che rimarrà scolpita nel pantheon dei riferimenti sul quale si fonda la nostra comunità».

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo