lunedì 23 aprile 2018 11:44
default-logo

Viola Basket Reggio Calabria: si torna al PalaCalafiore, c’è la Moncada Agrigento di Alessandro Piazza

Reggio Calabria. Dopo le due giornate di squalifica del palazzetto, la Viola torna a casa, tra le mura del PalaCalafiore. La sfida casalinga sarà contro la Moncada Agrigento dell’ex Alessandro Piazza, che ha lasciato un ricordo indelebile nei cuori neroarancio.
I siciliani arrivano da una vittoria in casa ai danni della Benacquista Latina, ma non sono ancora riusciti a farsi valere in trasferta, avendo perso prima contro Roma, poi contro Biella, due delle forze di questo giorone Ovest di A2. Coach Franco Ciani può contare su una squadra ormai rodata, con giocatori di esperienza come il predetto Piazza, Marco Evangelisti e Ryan Bucci. Gli innesti più importanti, rispetto alla passata stagione, sono i due americani Perrin Buford e Damen Bell-holter, che compongono il reparto lunghi e combinano per 30 punti di media e ben 19 rimbalzi. Completano il frontcourt l’italo-argentino Albano Chiarastella,  Quirino De Laurentiis e Innocenzo Ferraro, mentre tra gli esterni in uscita dalla panchina ci sono il predetto Bucci assieme al giovane play Ruben Zugno.
La Viola, reduce da due sconfitte consecutive contro Roma e Siena, proverà a sfruttare al meglio il fattore campo e il calore dei tifosi all’interno del PalaCalafiore, per riscattarsi e iniziare il suo vero campionato.
L’uomo a cui affidarsi è il capitano Augustin Fabi, autore di 22 punti nell’ultima uscita contro Siena, che assieme al centro Ivica Radic può trascinare i neroarancio. Si aspetta una risposta da Alex Legion, apparso totalmente disorientato nella sconfitta del PalaAlberti, mettendo a segno solo 6 punti. Poco appoggio anche dalla panchina, con Fallucca e Caroti chiamati a fare un salto di qualità rispetto alle gare precedenti.
Potrebbe rivedersi in campo anche Ion Lupusor per qualche spezzone di gara, finalmente tornato in gruppo dopo l’infortunio pre-stagionale.
Una gara importante quella del PalaCalafiore, che può segnare un punto di svolta per la stagione della Viola che può riabbracciare il suo pubblico.
Palla a due domenica alle 18.00

Giovanni Foti

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo