lunedì 23 aprile 2018 00:07
default-logo
Stazione Carabinieri Rione Modena, Reggio Calabria

Deve scontare pena definitiva di oltre un anno: arrestato dai Carabinieri

Reggio Calabria. Ieri i Carabinieri della Stazione Rione Modena, diretta dal maresciallo masups Andrea Levi, hanno arrestato Paolo Falcone, di 47 anni, in atto sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in ottemperanza all’ordine di esecuzione pena, emesso dalla locale Procura della Repubblica, dovendo scontare una pena definitiva residua di 1 anno e 2 mesi di reclusione, in ordine ai reati di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, commessi in Reggio Calabria nell’anno 2016. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Reggio Calabria–Arghillà, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Paolo Falcone

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo