lunedì 23 aprile 2018 11:48
default-logo
Martello Giustizia

Operazione Sansone. Il gip non convalida il fermo di 4 indagati: tre scarcerati e uno ai domiciliari

Reggio Calabria. Il gip Antonio Scortecci non ha convalidato il fermo di Antonino Sottilaro (difeso dall’avvocato Foti), Francesco Sottilaro (difeso dall’avvocato Giuseppe Marra), Grazia Falcone e Giuseppe Vermiglio. I quattro sono stati fermati martedì scorso nell’ambito dell’operazione Sansone. Nei confronti del solo Antonino Sottilaro, il gip ha disposto l’applicazione degli arresti domiciliari. Nei confronti degli altri tre, il gip ha rigettato le richieste cautelari disponendo l’immediata liberazione. Infine il gip non ha convalidato il sequestro preventivo dell’Isolotto, e ne ha disposto il dissequestro e la restituzione agli aventi diritto.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo