giovedì 19 aprile 2018 23:27
default-logo

Dieci nuove Caserme dei Carabinieri in provincia di Reggio Calabria: il plauso del Cocer

Reggio Calabria. “Dieci nuove Caserme in Calabria. Dieci nuovi Presidi, in provincia di Reggio Calabria, voluti dal Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri e finanziati dallo Stato, per investire in sicurezza. Strutture adeguate per consentire ai Carabinieri di poter svolgere al meglio il loro delicato compito”. Lo dichiarano i delegati Co.Ce.R Carabinieri, Appuntato Scelto Gaetano Schiralli e il Brigadiere Sebastiano Calabrò, affermando che “quando i fatti vincono sulle parole, la salvaguardia delle popolazioni, diventa l’unica plausibile e concreta risposta dello Stato. I Carabinieri sono onorati per la strategia Governativa di costruire nuovi presidi e lavoreranno per dare risposte certe alle ataviche attese di quelle popolazioni”.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo