domenica 22 aprile 2018 20:22
default-logo
don Davide Imeneo

Don Davide Imeneo eletto nel consiglio nazionale Fisc

Reggio Calabria. La Delegazione calabrese della Federazione Italiana dei Settimanali Cattolici (FISC) presieduta da don Enzo Gabrieli, direttore del settimanale “Parola di Vita” dell’Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano, esprime grande soddisfazione per l’elezione in Consiglio nazionale di don Davide Imeneo, direttore della testata diocesana di Reggio Calabria – Bova, “L’Avvenire di Calabria”. Don Davide è il direttore di un settimanale diocesano più giovane d’Italia ed è risultato terzo per consensi ricevuti. Con l’elezione di don Imeneo, che si unisce a don Gabrieli già presente nel Consiglio nazionale in qualità di delegato regionale, si rafforza la presenza dei direttori calabresi le cui testate negli ultimi anni sono cresciute per numero, diffusione e professionalità. Il lavoro di coordinamento tra regioni del Sud, portato avanti da don Enzo Gabrieli, ha permesso una crescita di rappresentanza dei direttori delle testate meridionali all’interno del Consiglio nazionale della Federazione. La Fisc Calabria esprime altresì vivo compiacimento perché anche nella Consulta tecnico-amministrativa della stessa Federazione, l’avvocato e giornalista Raffaele Scionti della testata diocesana di Cosenza, ha ottenuto un significativo numero di consensi collocandosi al secondo posto dopo il coordinatore uscente. All’Assemblea elettiva appena conclusa, nel mese di dicembre, seguirà il primo Consiglio nazionale per l’elezione del presidente e dell’esecutivo FISC.

Articoli recenti o correlati

Commenta l'articolo